Il cioccolato fondente fa bene al cuore e previene l’ictus.

Link Sponsorizzati:

cioccolato fondente fa bene al cuore

La nostra vita è caratterizzata dalla presenza di periodi difficili in cui la tristezza e mancanza d’affetto dominano i nostri pensieri; per poter arginare questi momenti molto complicati, la maggior parte delle persone decide di usufruire di uno dei migliori “anti-depressivi” presenti attualmente in circolazione: il cioccolato.

La bellissima notizia è che , durante il 247esimo National Meeting & Exposition della American Chemical Society in corso nella città di Dallas, è emerso che il cioccolato fondente è assolutamente benefico per il cuore:  i batteri presenti nel nostro stomaco ( e più precisamente il bifidobacterium e il batterio acido lattico), secondo la ricerca effettuata da John Finley e dai suoi colleghi della Luouisiana State University, fermentano il cioccolato fondente che mangiamo e lo trasformano in composti anti-infiammatori che hanno effetti positivi sul nostro cuore.

Le parole che gli stessi studiosi hanno proferito durante il congresso, sono molto significative:  “Quando questi composti sono assorbiti dal corpo, riducono l’infiammazione del tessuto cardiovascolare e il rischio a lungo termine di ictus. Nel nostro studio abbiamo trovato che la fibra viene fermentata e i grandi polimeri polifenolici sono metabolizzati in molecole piu’ piccole, che sono piu’ facilmente assorbite. Questi polimeri piu’ piccoli presentano proprieta’ anti-infiammatoria”.

Dato che, come ben sappiamo, il cioccolato fondente ha un ottimo effetto positivo persino sull’umore, il consiglio che viene spontaneo è quello di consumarne la giusta dose senza però esagerare.

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.