COLGATE nella bufera: trovata sostanza cancerogena nel dentifricio.

Link Sponsorizzati:

dentifricio-colgate cancerogeno

Al giorno d’oggi la concorrenza è veramente spietata e le aziende presenti in tutto il mondo devono soddisfare un’altissima richiesta di prodotti e alimenti…

Seppur vi siano severi controlli in tutti i settori, ultimamente stanno venendo a galla innumerevoli scandali: uno degli ultimi riguarda proprio uno dei prodotti maggiormente usati dalla popolazione e cioè il dentifricio.
La famosa agenzia Bloomberg, rinomata in tutto il pianeta, ha portato avanti una ricerca su un dentifricio prodotto dalla Colgate: il risultato è stato incredibile, infatti pare che quest’ultimo contenga il pericolosissimo “triclosan”.

Questo composto antibatterico, eliminato durante gli anni da tantissimi altri prodotti, è invece presente all’interno del dentifricio e pare che favorisca l’insorgenza di tumori. L’azienda, coinvolta in questo scandalo, afferma che il prodotto è stato approvato nel 1997 dalla Food and Drug Administration.

Bloomberg precisa che, mentre la ricerca a lungo termine sugli essere umani è estremamente carente, molti studi effettuati sulle cavie da laboratorio come ad esempio sui ratti dimostrano che il triclosan favorisca l’insorgere di tumori e sterilità.

Commenti

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *